Mighty Natural

I verdi Warrigal sono gustosi, salati e ricoperti da piccoli capelli simili a mongolfiere

I verdi warrigal sono ricoperti da peli a palloncino che conservano il sale. Mason Brock / Wikipedia

Come biologo vegetale ho dedicato molto tempo a ciò che rende le piante tolleranti al sale. Alcune piante possono crescere e prosperare in terreni molto salati, più salati del mare, mentre altri (come la maggior parte delle nostre colture di base) non riusciranno a prosperare.

Sono stato quindi incuriosito dalla pianta che ho visto crescere lungo le dune di sabbia intorno a Byron Bay, quando mi sono trasferito in quest'area per lavorare alla Southern Cross University di Lismore.

Questa pianta Tetragonia tetragonioides, più comunemente conosciuti come verdi Warrigal, spinaci della Nuova Zelanda o verdi Botany Bay. È nella famiglia di piante conosciuta come Aizoaceae, che include molte specie che possono tollerare ambienti difficili.I verdi Warrigal sono gustosi, salati e ricoperti da piccoli capelli simili a mongolfiere

La tetragonia è una succulenta attraente (si pensi alle foglie spesse). È una pianta che trascina il terreno, con grandi foglie triangolari verde chiaro e piccoli fiori gialli. Si trova ampiamente in tutta la regione del Pacifico dal Sud America al Giappone, ma si pensa che sia originario della Nuova Zelanda e dell'Australia, dove cresce principalmente lungo la costa orientale e negli estuari.

È stato descritto sia come pianta annuale che perenne, ma ciò può essere influenzato dalla disponibilità di acqua e dal clima. Il suo nome di genere deriva da "quattro" (tetra) e "angolo" (Gonia), che si riferisce al suo baccello a quattro angoli.

La pianta ha una storia interessante, essendo stata raccolta in Australia e Nuova Zelanda dal botanico britannico Joseph Banks e riportata in Inghilterra nel 1700s fine. C'è qualche suggerimento che sia stato consumato sull'Endeavour nel loro viaggio verso casa per scongiurare lo scorbuto.

I suoi semi sono stati poi distribuiti in tutta Europa e ci sono rapporti che è diventato un verdura estiva popolare nell'Inghilterra vittoriana e in Francia.

I verdi Warrigal sono gustosi, salati e ricoperti da piccoli capelli simili a mongolfiere Anna Gregory / Flickr, CC BY-NC-SA

Le foglie dei verdi Warrigal hanno un sapore delicato, simile agli spinaci, e possono sostituire questo ortaggio nella maggior parte delle ricette. Sta diventando sempre più popolare tra gli chef come cibo per gli arbusti (anche se ora è per lo più di provenienza commerciale) e può essere trovato nel menu di molti ristoranti di alto livello.

Le ricerche hanno dimostrato è ricco di fibre, vitamina C e antiossidanti sani, ma anche di ossalati. In alte concentrazioni gli ossalati possono causare l'accumulo di ossalato di calcio nel corpo, che può sviluppare in calcoli renali.

Tuttavia, molte verdure a foglia verde, tra cui spinaci e cavoli, hanno gamme elevate di ossalati simili e vengono consumate crude senza preoccuparsi degli effetti nocivi. La maggior parte delle ricette consiglia di sbollentare le foglie per alcuni secondi, il che è sufficiente per rimuovere gli ossalati nell'acqua scartata.

Le foglie di Tetragonia sono state utilizzate anche nei rimedi fitoterapici per il trattamento delle malattie gastrointestinali, come antinfiammatorio e, più recentemente, hanno dimostrato di avere un effetto anti-obesità se somministrato a topi con una dieta ricca di grassi.

Uno dei tratti distintivi di questa pianta sono i peli modificati che coprono le foglie e gli steli, particolarmente densi sul lato inferiore delle foglie. Questi sono un tipo di tricomi e in questa pianta sembrano piccoli palloncini pieni d'acqua sulla foglia piuttosto che capelli. A causa della loro forma strana, sono comunemente note come "cellule vescicali epidermiche" o "vesciche saline".

I verdi Warrigal sono gustosi, salati e ricoperti da piccoli capelli simili a mongolfiere Close-up della parte inferiore della foglia giovane. Bronwyn Barkla, Autore previsto

La loro presenza fa sembrare la foglia lucida alla luce del sole. Mentre la maggior parte delle piante da fiore hanno tricomi, solo il 50% di tutte le piante altamente tolleranti al sale ha queste tricomi modificati a palloncino. Stiamo appena iniziando a imparare come funzionano per aumentare la tolleranza al sale delle piante.

Questi tricomi possono agire come depositi di sale, sequestrando il sale tossico lontano dalla parte principale della foglia, che consente alle piante di continuare a svolgere la fotosintesi e altri processi metabolici che normalmente sarebbero inibiti dalla presenza di sale. Man mano che la pianta invecchia, queste cellule possono crescere per immagazzinare più sale accumulato.

Il mio lavoro con i miei colleghi su un'altra pianta altamente tollerante al sale (comunemente chiamata la pianta del ghiaccio), che ha anche questi tricomi modificati, ha dimostrato che l'allargamento cellulare è guidato da raddoppio consecutivo del materiale genetico. Di conseguenza queste grandi cellule hanno nuclei straordinariamente grandi.

I verdi Warrigal sono gustosi, salati e ricoperti da piccoli capelli simili a mongolfiere I tricomi a palloncino sui green Warrigal hanno nuclei straordinariamente grandi. Bronwyn Barkla, Autore previsto

Coltivare questa specie autoctona come coltura alimentare potrebbe offrire più opzioni ai proprietari terrieri in luoghi in cui i livelli salini sono già moderati o alti, consentendo un uso migliore dei terreni agricoli. Cresce quando fa caldo, pochi insetti la consumano, e anche lumache e lumache non sembrano nutrirsi di esso a causa del contenuto di sale.

Circa l'autore

Bronwyn Barkla, professore associato di biochimica delle proteine ​​vegetali, Southern Cross University

Questo articolo è ripubblicato da The Conversation sotto una licenza Creative Commons. Leggi il articolo originale.

books_food

Inglese afrikaans Arabic Cinese (semplificato) Cinese (tradizionale) Dutch filippina Francese Tedesco hindi Indonesian Italiano Giapponese Korean Malay persiano Portoghese Russian Spagnolo swahili Swedish Thai turco Urdu vietnamita